L’angolo di Sasha. L’orribile verità di Quirra.

L’angolo di Sasha. L’orribile verità di Quirra.

Quando vi dicono che in Europa viviamo da 76 anni in pace siete, ovviamente, autorizzati a ridergli in faccia. Io da gatta non posso farlo, quindi sbadiglio. Lo sbadiglio è l’equivalente felino della risata mista all’alzata di spalle e all’inarcamento del sopracciglio. L’unica cosa di fronte a cui non sbadiglio, però, è quando dicono che questa pace ce l’avrebbe portata la Nato. E non lo faccio perché esiste una località che si chiama Quirra. Di cui voi umani saprete tutto, noi gatti invece ne sappiamo molto poco. In parte perché, anche se ci graffiamo a vicenda, nessun gatto ha mai inventato un topicida. O un’arma nucleare. In parte perché, se anche l’avessimo mai inventata, non l’avremmo certo usata in casa nostra.

Invece questi 76 anni di fantomatica pace (chiedete a Sarajevo per maggiori dettagli) hanno avuto un prezzo, un prezzo che nel nome fa già capire tutto: servitù militari. I due terzi di quelle italiane si trovano in Sardegna. E sono giganteschi poligoni di tiro. La guerra ce la facciamo tra noi Occidentali, ma la definiamo un gioco. Quello che non è un gioco per niente è il tipo di armi utilizzato. Ovviamente non troverete da nessuna parte un elenco dettagliato e veritiero dei materiali impiegati e che voi, profumatamente, pagate con le tasse. Quello che però rischiate di trovare è un lungo elenco di vittime. “Ma come, si sparano davvero?” ho pensato io. No, no peggio mi ha spiegato la mia padrona. Che spesso, sconfortata dalla stupidità globale del mainstream parla con me, apprezzando la mia finissima dote di ascoltatrice. Li uccide il materiale con cui sono fatti i proiettili.

A fine maggio un giudice del lavoro di Pescara lo ha dovuto mettere nero su bianco. Un ragazzo è morto di un linfoma di Hodgkin per colpa dell’uranio impoverito respirato nei poligoni e in Kossovo. Tutto questo ha assunto un nome, attorno al quale si è sviluppata una inchiesta della magistratura. Sindrome di Quirra. Una serie di tumori, malformazioni (come il capretto nato con le orecchie al posto degli occhi) fetali e morti misteriose. Queste sono le vittime della guerra invisibile che i militari della Nato esercitano contro i civili e i soldati Italiani in Italia. D’altronde che altra definizione dare a quello che sta succedendo sotto i nostri occhi? Veleni sparsi per decenni con massima incuria e senza alcun controllo, nella speranza che uccidessero più nemici, civili e non, che amici? È guerra.

E l’unico correttivo ufficiale alla guerra, ce lo insegna la storia dal Vietnam in poi, è la libera informazione. La guerra in Vietnam non la fermò Nixon per buon cuore, l’hanno fermata i reporter che non hanno avuto paura di raccontare Saigon. Se il medioriente non è una gigantesca colonia Israelo-Americana è perché qualcuno non si è piegato alla narrativa ufficiale e ha raccontato la verità. Il problema di queste operazioni interne, di questi poligoni, di questi veleni non è chi li usa. Sono gli stessi criminali che lo fanno ovunque. È il silenzio omertoso della stampa. La complicità ormai evidente che distingue la stampa davvero libera dai servi di professione. E torniamo, quindi, al termine servitù militare. Dicevo prima che due terzi delle servitù sono in Sardegna. I servi, invece, sono equamente distribuiti ovunque.

Ma io sono una gatta, servire non so nemmeno cosa voglia dire. E spero che un po’ gatti siate anche voi. Non solo per la vostra dignità e la vostra vita. Ma anche per tutte le migliaia di morti innocenti di un nemico invisibile scatenato da un nemico visibilissimo: la Nato.

54 risposte a “L’angolo di Sasha. L’orribile verità di Quirra.”

  1. Attractive section of content. I just stumbled upon your weblog and in accession capital to assert that I get actually enjoyed account your blog posts. Any way I will be subscribing to your feeds and even I achievement you access consistently fast.

  2. I have not checked in here for a while as I thought it was getting boring, but the last few posts are great quality so I guess I will add you back to my everyday bloglist. You deserve it my friend 🙂

  3. I’m really enjoying the design and layout of your site. It’s a very easy on the eyes which makes it much more enjoyable for me to come here and visit more often. Did you hire out a designer to create your theme? Fantastic work!

  4. Thanks for the sensible critique. Me & my neighbor were just preparing to do some research about this. We got a grab a book from our area library but I think I learned more clear from this post. I am very glad to see such great information being shared freely out there.

  5. emotion hydroxychloroquine successful trials into [url=https://hydroxychloroquined.online/ ]hydroxychloroquine over the counter in what countries[/url] infiltrating cancer hydroxychloroquine 100 mg

  6. equipment hydroxychloroquine 200mg tabs modern [url=https://hydroxychloroquined.online/ ]compare remdesivir and hydroxychloroquine[/url] cholagogue hydroxychloroquine package insert fda

  7. Whats Taking place i’m new to this, I stumbled upon this I have discovered It absolutely useful and it has aided me out loads. I am hoping to contribute & help different users like its aided me. Good job.

  8. [url=http://opivermectin.com/]can you buy stromectol over the counter[/url] [url=http://sildenafilzpill.com/]sildenafil pharmacy online[/url] [url=http://ivermectinpn.com/]buy stromectol online uk[/url] [url=http://anycialis.com/]cialis how to[/url] [url=http://fasttadalafil.com/]tadalafil 20mg cheap[/url] [url=http://buysildenafilpills.com/]cheap sildenafil[/url] [url=http://cialisdf.com/]cialis cost uk[/url] [url=http://anviagra.com/]buy cheap viagra online in canada[/url] [url=http://ordertadalafilpills.com/]cheap generic cialis from india[/url] [url=http://accmeds.com/]motilium australia prescription[/url]

  9. [url=http://thebestviagra.com/]buy sildenafil 100mg[/url] [url=http://onlinemediorder.com/]buy modafinil uk india[/url] [url=http://pharmacylewis.com/]canadian pharmacies not requiring prescription[/url] [url=http://cialisexpress.com/]cialis 300mg[/url] [url=http://cheapestsildenafil.com/]sildenafil citrate buy[/url]

  10. Hi there are using WordPress for your blog platform? I’m new to the blog world but I’m trying to get started and set up my own. Do you need any coding expertise to make your own blog? Any help would be greatly appreciated!

  11. I am extremely impressed with your writing skills as well as with the layout on your blog. Is this a paid theme or did you modify it yourself? Anyway keep up the nice quality writing, it’s rare to see a nice blog like this one these days.

  12. Nice read, I just passed this onto a friend who was doing a little research on that. And he actually bought me lunch as I found it for him smile Thus let me rephrase that: Thanks for lunch! “High living and high thinking are poles apart.” by B. J. Gupta.

  13. Aw, this was an extremely nice post. Taking the time and actual effort to produce a really good article… but what can I say… I put things off a whole lot and never seem to get nearly anything done.

  14. 836256 786552I just couldnt depart your website prior to suggesting that I really enjoyed the standard data an individual provide for your visitors? Is gonna be back frequently as a way to inspect new posts 879995

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *